POLIGONO DI TIRO MOBILE IN CONTAINER

Container_bianco

Il poligono è stato sviluppato per dare la possibilità di esercitarsi, individualmente o in gruppo, con pistole e revolver fino al calibro .45, con fucili automatici fino a 9 mm a colpo singolo o standard JHP, proiettili FMJ soft core e munizioni con velocità iniziale non superiore a 1000 m/s, oltre che con armi pneumatiche fino al calibro .45. È possibile praticare il tiro in posizioni di linea di tiro fissa o variabile partendo da una distanza minima di 15 metri (2 container) fino ad arrivare a distanze di 50 metri nel caso di 5 container collegati tra loro. Il poligono offre la possibilità di praticare il tiro dinamico su un asse o il tiro statico con due postazioni. Le pareti interne del poligono si possono attrezzare in modo tale da creare ostacoli e situazioni particolari per esercitarsi al tiro a distanze e in condizioni diverse. La larghezza del poligono è tale da poter far esercitare team composti da due o tre persone. È possibile installare simulatori di tiro e avere una regolazione uniforme della luce per meglio simulare azioni notturne o con scarsa visibilità.

TRASPORTO E COLLEGAMENTO CONTAINER
Trasporto_Container

INTERNI DEL POLIGONO
Container_poliziotto Container_poliziotti Container_ufficio

ESEMPI REALIZZAZIONI
Container_blu
Il Poligono, nella sua configurazione standard, è formato da due container da 40 piedi collegati tra loro. I container vengono stabilizzati al suolo per mezzo di appositi supporti. Il primo container contiene la sala d’attesa e parte dell’area di tiro. Il secondo rappresenta l’area di tiro che offre una distanza massima di 15 metri. Il poligono è inoltre equipaggiato con un impianto di condizionamento e riscaldamento che può essere adattato alle esigenze del cliente. Internamente il poligono viene accessoriato con tutto quanto necessario per la massima efficienza di training sia per quanto riguarda l’area di tiro che per la sala d’attesa e l’area riservata agli istruttori (bersagli di vario tipo, cuffie e occhiali protettivi, postazioni di tiro, armadi per armi e munizioni e molti altri accessori). Il poligono può essere inoltre personalizzato su richiesta specifica del cliente.

EPS Elettronica ha codice costruttore NATO n. A5645.

EPS Elettronica è certificata ISO 9001:2008.

Altri link utili al nostro sito:
·: Casse plastica ARX
·: Puntatore laser LaserMax
·: Occhiali Bollé Tactical

catalogo È stato pubblicato il nuovo “Catalogo EPS per il settore Difesa – 2013”. Chi non lo avesse ricevuto lo può scaricare liberamente dal nostro sito al seguente link, dove troverà anche molti altri documenti interessanti.